Header

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

28DomTOAnnoA2014Di bene in meglio: dalla vigna ad una festa di nozze! Avete ricevuto l’invito? Siete pronti? Abito, scarpe, camicia e cravatta per gli uomini e borsetta nuova per le signore? Perché il problema di oggi sta proprio qui: la festa è pronta, ma gli invitati no! Anzi, agli invitati non interessa proprio andare a quella festa, hanno tutt'altro per la testa. Il tema del banchetto e delle nozze è molto frequente nell'AT per indicare il Regno di Dio: ne è un chiaro esempio la Prima Lettura di oggi tratta dal cap. 5 del Libro del Profeta Isaia: “Il Signore degli eserciti preparerà 
per tutti i popoli, su questo monte, 
un banchetto… e la mano del Signore si poserà su questo monte”.


XXVIDomTOAnnoA“Fammi conoscere, Signore,
le tue vie,

insegnami i tuoi sentieri.
Guidami nella tua verità
e istruiscimi,

Non ricordare i peccati
della mia giovinezza:

ricordati di me
nella tua misericordia”
Salmo 24

Esaltaz Croce14sett2014La festa di oggi è nata da un fatto storico: il ritrovamento da parte della regina Elena, madre dell’imperatore Costantino, del luogo della crocifissione a Gerusalemme. Quel luogo fu conservato con devozione dai discepoli di Gesù durante tre secoli, anche se l’impero di Roma avesse fatto di tutto per farlo dimenticare e lì, dopo lo scavo del sepolcro, fu ritrovata dalla regina Elena in una cisterna la presunta croce di Gesù con il titulum crucis. Grandissimo scalpore suscitò quella scoperta e le comunità cristiane si ritrovarono in vent’anni dall’essere perseguitate al vedere portata la croce trionfalmente a Costantinopoli. Gli Orientali oggi celebrano la Croce con una solennità paragonabile a quella della Pasqua.

23DomTOAnnoA2014Avete mai sentito parlare finora di correzione fraterna? Per capire quanto sia importante, urgente e disatteso il messaggio di Gesù di questa domenica, basta aprire gli occhi sulla realtà dei condominii, dei luoghi di lavoro, sui Gruppi e nelle Associazioni anche "cristiani" (?), dove, se uno sbaglia, o si creda che abbia sbagliato, l'ultimo a saperlo, da sorrisetti, allusioni, cambiamento di atteggiamenti, persino lettere anonime... è l'interessato.

Autobus ATV

Giorni Feriali
Linea 70 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 11-12-13-51 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi
Giorni Festivi
Linea 94 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 90-92-98 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi