Header

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Tommaso e GesIl Signore è Risorto. La tomba è vuota e ora tutto è diverso.
Eccolo, il Risorto: leggero, splendido, sereno. Sorride, emana una forza travolgente. Gli altri lo riconoscono e vibrano. Tommaso, ancora ferito e incredulo, lo guarda senza capire. Ora il Signore viene verso di lui, gli mostra le palme delle mani, trafitte: «Tommaso, so che hai sofferto molto. Anch'io ho molto sofferto: guarda qui».

AuguriPasqua2016risortoGesù è risorto, Gesù vive!
Se ti apri, se lo chiami,
se lo invochi… Lui è qui.

Allora, adesso, sempre, Lui è qui.
Cercalo perché Lui vive.
Nei momenti felici, in quelli tristi
e in tutti gli altri… Lui è qui.

Non importa chi tu sia,
o chi tu sia stato…Lui è qui.

Sempre e ovunque…Lui è qui.
Se Gesù è veramente risorto,
tutto ha senso.

Gesù, il Signore, è vivo!
Gesù, il Signore, è vivo per me!
Gesù ora vive in me!

Lauda Jerusalem2Cosa c’era nel cuore della gente, di Maria, di Pietro e dei discepoli, di Giuda? Cosa c’era nel cuore di Pilato, dei soldati romani, del centurione che lo aveva proclamato Figlio di Dio? Cosa c’era nel cuore dei sommi sacerdoti e degli scribi che lo avevano condannato a morte? Lascio andare la mia riflessione, ma le parole mi sembrano povere...

Lorenzo Lotto The adulterous woman LouvreGiovanni narra un episodio scabroso Il fatto è presto detto: un gruppo di persone molto religiose, avevano sorpreso una donna sposata mentre era a letto con un altro uomo. Nella società giudaica di duemila anni fa, il tradimento coniugale veniva punito con la lapidazione, ma prima occorreva che fosse pronunciato un giudizio e formulata una sentenza.  
"L'adultera" Lorenzo Lotto, 1529, Louvre -Parigi.

Autobus ATV

Giorni Feriali
Linea 70 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 11-12-13-51 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi
Giorni Festivi
Linea 94 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 90-92-98 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi