Header

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

XVI Dom TO C 2016Siamo sempre nel grande viaggio che porta Gesù a Gerusalemme. Luca fa seguire questo episodio di Marta e Maria al racconto del Buon Samaritano, cioè il comandamento dell’amore al prossimo. Mi sembra di vederlo il sorriso di Gesù che si rivolge a Marta, tutta accaldata, che cerca di rendere onore a questo ospite straordinario...

Infiorata 2016"L'uomo è un essere che si abitua alle cose straordinarie. L'uomo si abitua; anche a riguardo di realtà che eccedono la sua capacità di comprensione, egli le considera spesso normali, senza più attribuire la ricchezza di significato interiore loro proprio. Così avviene sovente a noi per l'Eucaristia" Paolo VI, Omelia per la solennità del Corpo e Sangue di Cristo, 12 giugno 1977 . Che siano ancora attuali queste parole di Paolo VI pronunciate quasi 40 anni fa? La meraviglia è la prima forma di accoglienza del mistero… Prima ancora di capire cosa significa, come opera, perché Gesù l'ha istituita, cosa produce l'Eucaristia… prima di viverla in tutte le sue implicazioni, bisogna ogni volta sorprendersi! Bisogna meravigliarsi di ricevere la persona stessa di Cristo, il suo Corpo e il suo Sangue.

PachamamaIl Sinodo sull’Amazzonia
e la Pachamama in Vaticano.


Grande scalpore nella Chiesa e nel mondo hanno suscitato le figure lignee utilizzate durante la cerimonia nei Giardini Vaticani il 4 ottobre scorso all’inizio del Sinodo sull’Amazzonia e nella processione dalla Basilica di San Pietro all’Aula sinodale, e poi in altre chiese di Roma. Cosa sono queste immagini di legno che portano il nome di Pachamama? E qui la Chiesa Cattolica si divide nell’interpretazione...

Tutti i Santi1«Presente! Sono qui».
«Non vivo più io, ma Cristo vive in me» Gal 2,20.

«Rallegriamoci tutti nel Signore». La liturgia invita a condividere e ad assaporare la gioia del cielo dei Santi, che non sono una esigua casta di eletti, ma una folla senza numero, verso i quali siamo esortati oggi a levare lo sguardo. In tale moltitudine non vi sono soltanto i santi ufficialmente riconosciuti, ma i battezzati di ogni epoca e nazione, che hanno cercato di compiere con amore e fedeltà la volontà di Dio.

Autobus ATV

Giorni Feriali
Linea 70 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 11-12-13-51 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi
Giorni Festivi
Linea 94 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 90-92-98 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi