Questo rito di benedizione si svolge nella Cappella della Madonna all’interno della Chiesa del Cimitero.

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
Urna Cineraria
“Ricordati uomo che sei polvere,
e in polvere ritornerai”. cfr Gn 3,19

O Padre, Tu sei la nostra vita e la nostra speranza,
sei accanto a noi nei momenti di gioia e in quelli di sofferenza.
Quando proviamo il distacco da una persona cara,
sei presente con il tuo amore ricco di consolazione.
Nel Cristo, tuo Figlio, noi viviamo e moriamo.
Dalla polvere ci hai creato e polvere siamo,
solo da Te viene a noi ogni soffio vitale.
Tu sei il nostro Redentore,
Signore della vita e della speranza.
A te la lode e la gloria nei secoli dei secoli. 
Amen

Preghiera dell’Ave Maria

O Dio, che ti sei manifestato a Mosè
nel segno di una fiamma che arde e non consuma,
mentre deponiamo l’urna del nostro fratello (della nostra sorella) N.,
umilmente ti preghiamo:
la fiamma viva del tuo Spirito lo (la) pervada e gli (le) ridoni vita,
a immagine del tuo Figlio Risorto,
che vive e regna nei secoli dei secoli. Urna Cineraria2
Amen

L’eterno riposo dona a lui (lei) o Signore,
e splenda a lui (lei) la luce perpetua,
riposi in pace. Amen

Benedizione con l’acqua

La tua anima e le anime di tutti i fedeli defunti,
per la misericordia di Dio, riposino in pace. 
Amen

 

Stampa Email

 Il Rito del Funerale si conclude al sepolcro presso il Cimitero, oppure al Crematorium.

 

 

“Ricordati uomo che sei polvere,

e in polvere ritornerai”. cfr Gn 3,19

 

Parti, anima cristiana, da questo mondo,Crematorium1

nel nome di Dio Padre onnipotente che ti ha creato,

nel nome di Gesù Cristo, che per te è morto sulla croce,

nel nome dello Spirito Santo che ti è stato dato in dono.

La tua dimora sia ora nella pace della Santa Gerusalemme,

insieme con la Vergine Maria e con tutti i Santi nel cielo.

Per Cristo nostro Signore. Amen

 

Benedizione

 

La tua anima e le anime di tutti i fedeli defunti,

per la misericordia di Dio, riposino in pace. Amen

Stampa Email

Il Rito del Funerale si conclude al sepolcro presso il Cimitero, oppure al Crematorium.


"Il primo giorno della settimana, la mattina presto, mentre era ancora buio, Maria Maddalena andò al sepolcro e vide la pietra tolta dal sepolcro. Allora corse verso Simon Pietro e l'altro discepolo che Gesù amava e disse loro: «Hanno tolto il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l'abbiano messo».
Pietro e l'altro discepolo uscirono dunque e si avviarono al sepolcro. I due correvano assieme, ma l'altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse primo al sepolcro e, chinatosi, vide le fasce per terra, ma non entrò. Giunse intanto anche Simon Pietro che lo seguiva ed entrò nel sepolcro, e vide le fasce per terra, e il sudario che era stato sul capo di Gesù, non per terra con le fasce, ma piegato in un luogo a parte. Allora entrò anche l'altro discepolo che era giunto per primo al sepolcro, e vide, e credette. Perché non avevano ancora capito la Scrittura, secondo la quale egli doveva risuscitare dai morti".  Gv 20,1-9


O Dio, nella tua misericordia Sepolcro1
trovano riposo le anime dei fedeli defunti:
benedici questa tomba 
e affidala alla custodia del tuo Angelo santo.
Concedi al nostro fratello (la nostra sorella) N.,
che deponiamo in questo sepolcro,
di riposare in pace fino al giorno in cui Tu,
che sei la risurrezione e la vita,
lo (la) farai risorgere
e lo (la) colmerai di splendore,
perché alla luce del tuo volto
possa contemplare in cielo la luce eterna.
Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen


Parti, anima cristiana, da questo mondo,
nel nome di Dio Padre onnipotente che ti ha creato,
nel nome di Gesù Cristo, che per te è morto sulla croce,
nel nome dello Spirito Santo che ti è stato dato in dono.
La tua dimora sia ora nella pace della Santa Gerusalemme,
insieme con la Vergine Maria e con tutti i Santi nel cielo.Tombe Cimitero1
Per Cristo nostro Signore. Amen.


Benedizione con l'acqua al sepolcro e al defunto


La tua anima e le anime di tutti i fedeli defunti,
per la misericordia di Dio, riposino in pace. Amen

 

Stampa Email

La benedizione prima della chiusura della bara è un momento importante e profondo
e vi invitiamo a viverlo in un clima di vero silenzio e di preghiera.

Funerale Gv PaoloIITappetoNel nome del Padre, del Figlio
   e dello Spirito Santo. Amen

 

“Cercate il mio volto”.
Il tuo volto, Signore, io cerco,
non nascondermi il tuo volto. Sal 27,8-9a

 

Fratelli e sorelle,
prima di avviarci verso la Chiesa
per la celebrazione del Funerale,
nella quale affideremo al Signore 
il nostro fratello (la nostra sorella) N.,
copriamo con rispetto il suo volto,
nella viva speranza che egli (ella) 
possa contemplare il volto del Padre,
insieme con la Vergine Maria e tutti i Santi.

Preghiera del Padre Nostro o dell’Ave Maria

Dio onnipotente ed eterno,
Signore della vita e della morte,
noi crediamo che la vita del nostro fratello (sorella)
è ora nascosta in Te;
il suo volto, che viene sottratto alla nostra vista,
contempli ora la tua bellezza
e sia illuminato per sempre dalla vera luce,
che ha in Te la sorgente inesauribile.
Per Cristo nostro Signore. Amen.

L’eterno riposo dona a lui (lei) o Signore,
e splenda a lui (lei) la luce perpetua,
riposi in pace. Amen

Benedizione con l’acqua

La tua anima e le anime di tutti i fedeli defunti,
per la misericordia di Dio, riposino in pace. Amen.

Stampa Email

La morte è un momento difficile e doloroso per tutti.Funerale Giov Paolo1A
La Parola di Dio ci invita ad annunciare sempre la Vita e la Risurrezione: è questo il centro e il fulcro della nostra Fede cristiana. "Se Cristo non fosse risorto, vana sarebbe la nostra fede". Comunque la sofferenza per il distacco di una persona cara è sempre grande e le persone vicine vivono con difficoltà questo momento molto forte.
La presenza e il nostro servizio al Cimitero diventa quindi importante, proprio perché si inserisce in questa “scia di dolore e di sofferenza”… è per questo che cerchiamo di farlo nel miglior modo possibile.
Noi diamo piena disponibilità a celebrare il funerale nella nostra Chiesa del Cimitero e anche per le varie benedizioni o riti di cristiano suffragio che ci vengono richiesti.


Alcuni suggerimenti per il momento del FuneraleFunerale Giov Paolo2A

  • Visto che non conosciamo la persona defunta, vorremmo scambiare un breve dialogo con i parenti più prossimi, prima del funerale, per conoscere almeno in parte la sua vita e i suoi valori importanti. Potete contattarci attraverso la Ditta di Onoranze Funebri che avete scelto. In caso di lontananza o di non disponibilità, almeno per un breve contatto telefonico.
  • Accogliamo i Defunti alla porta principale della nostra Chiesa. Vi chiediamo di seguire il vostro congiunto, per partecipare alla preghiera e ai riti di accoglienza e poi entrare in Chiesa.
  • Funerale Giov Paolo3AAl termine della celebrazione, vi invitiamo a non fermarvi in Chiesa per eventuali condoglianze o saluti. Il Rito del Funerale termina con la benedizione finale al luogo della sepoltura oppure al Crematorium.
  • Chiediamo la collaborazione e la disponibilità di qualche parente o di eventuali persone presenti alla celebrazione per aiutarci nella proclamazione  della Parola di Dio. È un gesto significativo e importante nei confronti della persona defunta.
  • Vi chiediamo anche di avvisarci in anticipo nel caso ci siano persone che animano la celebrazione con il canto o la musica e anche nel caso di eventuali brevi testimonianze che intendete leggere in Chiesa.
  • Molti chiedono anche se c’è una “tariffa” per la celebrazione del Funerale. Nella nostra Chiesa del Cimitero non esistono tariffe. L’eventuale offerta per la Chiesa è pienamente libera e si può consegnare al Rettore oppure ai Diaconi al termine del Rito.


Ogni prima Domenica del mese alle ore 10 
celebriamo una Santa Messa dove preghiamo per tutti i Defunti 
di cui abbiamo celebrato il Funerale nella nostra Chiesa nel mese precedente. 
A questo momento di preghiera tutti sono invitati.  

Stampa Email

Autobus ATV

Giorni Feriali
Linea 70 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 11-12-13-51 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi
Giorni Festivi
Linea 94 (fermata Piazzale del Cimitero)
Linee 90-92-98 (fermata Chiesa di San Paolo) - 300m a piedi